PALEONTOLOGIA

Dinosauri piumati, in volo nell’evoluzione…

a cura di Claudia Lauro

La maggior parte degli scienziati crede che gli uccelli si siano evoluti dai dinosauri. E pare che in Cina si siano trovate le prove…

Gli scienziati dibattono sull’origine degli uccelli da più di cent’anni. Oggi la maggior parte di loro crede che gli uccelli si siano evoluti dai dinosauri. Se così fosse, questi dinosauri non dovrebbero avere avuto anche le piume? Le avevano infatti, e le prove sembra siano state trovate in Cina.

L’eccezionale ritrovamento di fossili di 120 milioni di anni fa avvenuto in Cina nel corso degli ultimi 10 anni continua ad animare il mondo scientifico e costringendo gli studiosi a riscrivere capitoli importanti della storia evolutiva della vita sul nostro pianeta.

Questi fossili, rinvenuti in strati rocciosi corrispondenti ad antichi laghi dell’epoca cretacea nella regione del Liaoning, mantengono infatti conservate le vestigia di antichi animali dotati di piume e talvolta penne.

Il ritrovamento di uccelli primitivi, come Confuciusornis (Fig. 1-2) e Liaoxornis e dei Dinosauri piumati Sinosauropteryx (Fig. 3-4), Protoarchaeopteryx, Caudipteryx, Beipiaosaurus, Sinornithosaurus e Microraptor ha fornito nuovi spunti al dibattito sull’origine degli uccelli quali discendenti diretti dei dinosauri.

Già avanzata da Thomas Huxley, che nell’Ottocento comparò ai dinosauri l’anatomia del più antico uccello conosciuto, l’Archaeopteryx lithographica del Giurassico (190-130 milioni di anni fa) della Baviera, questa ipotesi raccoglie il favore della maggior parte dei Paleontologi odierni (Fig. 5).

I nuovi fossili cinesi sembrano essere la prova che gli uccelli moderni si siano evoluti direttamente da piccoli carnivori appartenenti ai Saurischi Teropodi; addirittura, secondo alcuni che i dinosauri non si siano mai estinti ma che continuino il loro cammino nell'evoluzione come uccelli. Non tutti gli Zoologi sono però d’accordo con questa visione e interpretano alcuni dei "dinosauri” piumati cinesi come uccelli primitivi e ritengono che gli uccelli abbiano una storia evolutiva diversa da quella dei dinosauri.

La discussione continua, ma comunque stiano le cose, il valore evolutivo dei “piumati” cinesi è universalmente riconosciuto.

FIG. 1-2

Confuciusornis sanctus: noto almeno dal 1993, è stata il primo uccello primitivo scoperto in Cina, a cui è stato dato il maestoso nome di “Santo Uccello dedicato a Confucio".
Carnivoro, abitava probabilmente le foreste adiacenti i laghi in gruppi numerosi ed era caratterizzato da un notevole dimorfismo sessuale, con il maschio sfoggiante lunghe penne. Rappresenta il più antico uccello dotato di becco.

FIG. 3-4

Sinosauropteryx prima: scoperto nel 1996, è il primo dinosauro piumato scoperto in Cina, da cui il nome che significa “il primo rettile piumato cinese”. Carnivoro caratterizzato da una coda molto lunga, incapace di volare.

FIG. 5

Ricostruzione artistica di Archaeopteryx lithographica

Illustrazioni di Elena Serra
Tratto da:
“Dinosauri Piumati”, 2001. A cura di Bruno Sabelli, Massimo Sarti, Marco Taviani, Wan Xiaoqiao. Edizioni Abacus.

giugno 2005